News
SiteMaps

Ortodonzia invisibile Siena

Sicuramente l’Ortodonzia invisibile Siena è un argomento noto, di cui si è già sentito parlare. Si tratta di allineatori trasparenti e rimovibili che vengono sostituiti ogni due settimane circa. Un apparecchio di questo tipo migliora l’estetica al 100% garantendo risultati sbalorditivi.

Ortodonzia invisibile Siena sono allineatori trasparenti e rimovibili che vengono sostituiti ogni due settimane circa.

Ortodonzia invisibile Siena: un trattamento rivoluzionario

I primi a dirlo sono i medici ortodontisti a Siena che dopo anni di studi ed esperienza sul campo, affermano che il metodo invisibile è tra i progressi più significativi nel settore.

Sono loro i primi ad amarlo perché c’è molta attenzione per la ricerca e lo sviluppo di nuove tecnologie che migliorano il sistema perfezionando il risultato.

Prima di iniziare la terapia ortodontica, l’ortodontista può mostrare al paziente quale sarà il risultato finale della cura ortodontica con immagini 3d al computer.

L’impronta viene presa con lo scanner e l’immagine digitale viene inviata ad un software che, grazie ad uno specifico algoritmo e alle indicazioni dell’ortodontista, calcola la giusta quantità di forza per ogni movimento dei denti facendoli spostare ed allineare.

Ogni volta che si sostituisce un allineatore con quello successivo si vede lo spostamento dei denti e anche il paziente si accorge dei progressi ottenuti.

Ciò che i medici hanno notato più di tutto però, è la soddisfazione dei pazienti dai più piccoli ai più adulti.

Tutti i medici ortodontisti hanno rilevato una notevole differenza rispetto ai metodi tradizionali con apparecchi fissi non solo per la durata del trattamento, per i risultati eccellenti e per la comodità.

Soprattutto prendendo in considerazione i commenti dei pazienti che sono felicissimi di iniziare questo trattamento. 

L’ortodonzia invisibile Siena per i bambini

Mettere l’apparecchio, per i bambini, è sempre stato motivo di imbarazzo e disagio, e anche per l’ortodontista non è facile cercare di rassicurare il paziente. 

Con l’ortodonzia invisibile tutto ciò è ampiamente superato dal fatto che non c’è più alcun imbarazzo a portare l’apparecchio trasparente, i risultati sono visibili sin da subito e non si crea affatto imbarazzo ma una naturale accettazione dell’apparecchio.

Con l’apparecchio trasparente, inoltre rispetto ai tradizionali apparecchi di metallo, i gesti quotidiani come lavare i denti o mangiare non creeranno più problemi.

Si può tranquillamente rimuovere l’apparecchio e fare tutto in tranquillità senza il timore di staccare una stellina, per esempio, mordendo il pane croccante!

Cosa può fare l’ortodonzia invisibile Siena

I casi trattabili con l’ortodonzia invisibile sono davvero molteplici, fra questi citiamo i più comuni:

  • denti affollati: è il caso in cui nella mascella lo spazio è ridotto ed i denti si sovrappongono, ruotano e vengono spinti in avanti o indietro.
  • Morso profondo: i denti superiori anteriori sono avanzati rispetto a quelli inferiori.
  • Morso inverso: i denti inferiori anteriori sono avanzati rispetto a quelli superiori.
  • Morso crociato: si verifica quando, chiudendo la bozza, i denti superiori ricadono all’interno, e non all’esterno, dei denti inferiori.
  • Denti con spazio eccessivo fra due o più denti.
  • Morso aperto: si verifica quando, a bozza chiusa, i denti superiori ed inferiori non si toccano.
  • Fasi 1 nei bambini: l’ortodonzia invisibile può essere la soluzione ideale per intervenire nei bambini fra i 6 e i 10 anni, ovvero nella cosiddetta Fase1, cioè la fase in cui i denti da latte vengono sostituiti con quelli permanenti.

Conclusioni

Anche se si sono già utilizzati, o si utilizzano, apparecchi tradizionali in molti casi l’ortodonzia invisibile può sostituirli.

E’ comunque il proprio dentista a stabilire se e come sia possibile.

Stessa cosa in presenza di faccette dentali, ponti e corone, solo il proprio dentista può dire se sia possibile usufruire dell’ortodonzia invisibile.

La cura per gli apparecchi ortodontici invisibili è la stessa di quelli fissi tradizionali, ovvero estrema igiene soprattutto dopo i pasti.

Gli apparecchi ortodontici invisibili possono macchiarsi con il fumo o con cibi particolarmente colorati (per esempio frutti rossi e caffè), quindi è fondamentale procedere alla perfetta pulizia dei denti e dell’apparecchio dopo ogni pasto.

Per ottenere il miglior beneficio ed il miglior risultato estetico durante l’uso dell’apparecchio invisibile il consiglio è seguire scrupolosamente tutte le indicazioni che fornirà il proprio dentista all’inizio del trattamento.

CHIAMACI

Contattaci e prenota una visita nel nostro Studio di Siena: 0577288207

INVIA UNA EMAIL

Inviaci una email: info@odontomed.it